SN230

ILQA-19. Studio longitudinale sulla qualità della vità delle persone anziane durante la pandemia da Covid-19 (2020)

Sala, Emanuela (Università degli Studi di Milano-Bicocca)
Melis, Giulia (Università degli Studi di Milano-Bicocca)
Zaccaria, Daniele (Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana)

Versione:
1.0

Changelog (versione dell'archivio):

1.0 - 2022-06-06
* prima importazione dello studio

Chiudi

Release:
2021-03-01

Changelog (release della fonte):

2021-03-01
* prima release

Chiudi

Disponibilità:
accesso limitato

UniData prevede due tipi di accesso:

  • accessibile
    (tutti gli utenti possono accedere a questa indagine - può essere previsto un rimborso spese)
  • accesso limitato
    (l'accesso all'indagine è soggetta a restrizioni - vedi più avanti)

Tipo di dato:
individuali

Modalità di indagine:
longitudinale (panel)

Ciclo/wave/round:
wave 1

Note metodologiche:
Note metodologiche
altra documentazione

ILQA-19 è uno studio di caso longitudinale che indaga le conseguenze sociali della pandemia da Covid-19 sul benessere e gli aspetti della vita quotidiana della popolazione anziana. Lo studio è condotto su 40 uomini e donne di età compresa tra i 65 e gli 80 anni, residenti nei dieci comuni del Nord Italia che sono stati sottoposti al primo lockdown in Europa. La prima wave è stata condotta nella primavera del 2020 tramite video-interviste in profondità. L’intervista indaga i cambiamenti avvenuti nelle quotidianità dei e delle partecipanti, il ruolo avuto dalle interazioni sociali e dall’utilizzo dei social media durante il lockdown, insieme all’impatto delle misure di contenimento sul benessere delle persone anziane. In particolare, la ricerca intende:

  • analizzare le rappresentazioni degli anziani in merito alla ridefinizione della “nuova” quotidianità;
  • esplorare come i cambiamenti nelle reti di relazioni (legami intra/intergenerazionali interni e esterni alla rete familiare) e nei sistemi di supporto e cura abbiamo influito sul benessere degli anziani;
  • ricostruire le strategie e le risorse adottate dagli anziani per adattarsi alla nuova quotidianità, in riferimento anche al ruolo delle “tecnologie sociali” e ai mutamenti nel loro utilizzo
  • raccogliere le loro opinioni sulle misure adottate dalle istituzioni, soprattutto sulla relazione tra politiche sanitarie e rispetto dei principi di invecchiamento attivo.

Parole chiave: , , , ,


Share on Facebook Share on Google+ Share on Twitter

Topic Classification:

  • SALUTE - benessere fisico (attività)
  • SALUTE - malattie e condizioni di salute particolare
  • SALUTE - politiche sanitarie
  • SCIENZA E TECNOLOGIA - tecnologie dell'informazione
  • SOCIETÀ E CULTURA - comportamento sociale e atteggiamenti
  • STRATIFICAZIONE SOCIALE E GRUPPI - anziani
  • Nazioni: Italia

    Copertura geografica:
    Comune di Bertonico
    Comune di Casalpusterlengo
    Comune di Castelgerundo
    Comune di Castiglione D’Adda
    Comune di Codogno
    Comune di Fombio
    Comune di Maleo
    Comune di San Fiorano
    Comune di Somaglia
    Comune di Terranova dei Passerini

    Unità geografica: non pertinente

    Unità di analisi: individuo

    Universo: Individui residenti nei comuni interessati dalla ricerca con età compresa tra i 65 e gli 80 anni

    Campionamento: 40 individui. Campionamento a valanga

    Peso: L'indagine non prevede pesi

    Metodo di raccolta dati: intervista faccia a faccia

    File forniti all'utente: UniData fornisce: 40 trascrizioni di intervista in formato MS Word (ita), 1 file PDF con la traccia di intervista (ita), 1 file PDF con le note metodologiche (ita), 1 file PDF con il Data List (ita), 1 file PDF con le note dell'archivio (ita) (44 file)

    Documentazione:

    Traccia (pdf):
    Data List (pdf):
    Note dell'archivio (pdf):
    Note metodologiche (pdf):
    Documentazione DDI:
    DDI Documentation

    Pubblicazioni:

    1. Giulia Melis, Emanuela Sala & Daniele Zaccaria (2021): Remote recruiting and video-interviewing older people: a research note on a qualitative case study carried out in the first Covid-19 Red Zone in Europe, International Journal of Social Research Methodology, DOI: 10.1080/13645579.2021.1913921
    2. Giulia Melis, Emanuela Sala & Daniele Zaccaria (2021): «I turned to Facebook to know when they would open the cemetery»… : Results from a qualitative case study on older people’s social media use during COVID-19 lockdown in Italy, RASSEGNA ITALIANA DI SOCIOLOGIA, LXII(2), 431-457, DOI: 10.1423/101851

    Restrizioni nell'uso dei dati:
    I dati sono distribuiti esclusivamente per fini di ricerca e didattica, e previa autorizzazione del proprietario. I dati non possono essere forniti a soggetti terzi, a titolo gratuito o oneroso, neppure in forma parziale. Per accedere ai dati contattare direttamente l'archivio UniData.
    Contatto fonte: Emanuela Sala

    Citazione:
    Sala, Emanuela; Melis, Giulia; Zaccaria, Daniele. (2020) ILQA-19. Studio longitudinale sulla qualità della vità delle persone anziane durante la pandemia da Covid-19. Melis, Giulia [Producer]. UniData - Bicocca Data Archive, Milano. Codice indagine SN230. Versione del file di dati 1.0 doi:10.20366/unimib/unidata/SN230-1.0

    Obblighi per l'utente:
    L’utente è obbligato a citare i dati e la documentazione distribuiti da UniData all’interno delle proprie pubblicazioni, utilizzando le informazioni riportate sopra. L’utente è altresì tenuto ad inviare a UniData le eventuali indicazioni bibliografiche delle pubblicazioni che fanno uso dei dati distribuiti.

    Disclaimer:
    La fonte che ha prodotto i dati e UniData che li ha distribuiti non rispondono per alcun utilizzo improprio dei dati e delle elaborazioni pubblicate.

    Note:
    E’ previsto un periodo di embargo dei dati fino al 10/04/2024.