SN131

Indagine sulle discriminazioni in base al genere, all’orientamento sessuale, all’appartenenza etnica (2011)

ISTAT

Release:
1.0

Changelog (release della fonte):

1.0 - 2014/11/04
* 1st release

Chiudi

Disponibilità:
accessibile

UniData prevede due tipi di accesso:

  • accessibile
    (tutti gli utenti possono accedere a questa indagine - può essere previsto un rimborso spese)
  • accesso limitato
    (l'accesso all'indagine è soggetta a restrizioni - vedi più avanti)

Tipo di dato:
individuali

Modalità di indagine:
cross-section

Serie:

Questionario:
872.47 KB
altra documentazione
Website
Nesstar - metadata

A seguito di una Convenzione stipulata con il Dipartimento delle Pari Opportunità, nel 2011 l’Istituto Nazionale di Statistica (ISTAT) ha condotto per la prima volta l’Indagine sulle Discriminazioni in base al genere, all’orientamento sessuale e all’appartenenza etnica. L’obiettivo dell’indagine è quello di colmare il gap informativo sulla diffusione e le forme che i fenomeni discriminatori assumono in Italia, con particolare riferimento a tre specifiche dimensioni: il genere, l’orientamento sessuale e l’appartenenza etnica.
L’indagine svolge dunque una duplice funzione: da un lato, quella di rilevare le opinioni e gli atteggiamenti dei cittadini nei confronti delle categorie oggetto di interesse; dall’altro, stimare il numero di persone che hanno subito esperienze discriminatorie, con particolare riferimento alle discriminazioni subite nel contesto scolastico e in quello lavorativo (distinto in ricerca di lavoro e attività lavorativa).
Attraverso questa indagine è stata rilevato per la prima volta in Italia, con un’apposita batteria di quesiti, l’orientamento sessuale degli intervistati.

La rilevazione dei dati è inoltre avvenuta effettuando interviste CAPI (computer assisted personal interview) e, proprio per la particolare sensibilità delle informazioni raccolte, questionari SAQ (Self Administered Questionnaire).

Nel primo caso, il questionario è suddiviso in sei sezioni tematiche ulteriormente articolate al loro interno:

  • Sezione 1 – Informazioni sul componente selezionato: informazioni sulla famiglia di origine; stato civile e condizione familiare; titolo di studio; condizione lavorativa.
  • Sezione 2 – Opinioni sul genere: ruoli maschili e femminili nella vita quotidiana; attività domestiche e di cura; situazione economica e sociale di uomini e donne; vantaggi/svantaggi legati al proprio genere.
  • Sezione 3 – Discriminazioni: episodi di discriminazione in ambito scolastico; discriminazione in ambito lavorativo; discriminazione nella vita quotidiana.
  • Sezione 4 – Opinioni sugli immigrati: presenza di immigrati; accordo/disaccordo rispetto a situazioni di vita quotidiana; vicinanza e relazioni con la popolazione straniera.
  • Sezione 5 – Opinioni sugli omosessuali: presenza di omosessuali; vantaggi/svantaggi legati alla sessualità; discriminazione nei confronti di omosessuali; accordo/disaccordo rispetto a situazioni di vita quotidiana; vicinanza, conoscenza e relazioni con omosessuali; atteggiamenti nei confronti di transessuali.
  • Sezione 6 – Informazioni su altri componenti della famiglia: stato civile e condizione familiare; titolo di studio; condizione lavorativa.

I questionari autosomministrati raccolgono invece informazioni circa la propria credenza religiosa, la propria sessualità, la vita di coppia ed eventuali discriminazioni subite a causa della propria sessualità.


I dati possono essere scaricati liberamente in formato CSV, previa registrazione. Una volta registrati e loggati nel sito, cliccare sull’icona verde  che apparirà nel box a destra.

Per ottimizzare i tempi di utilizzo del dataset, UniData offre un servizio di conversione nel formato adottato dai principali software per l’analisi statistica (SPSS, Stata, R, SAS). Per maggiori informazioni visita la pagina dei Servizi per i dati Istat.

Per i membri, invece, sono disponibili i dati nei principali formati utilizzati dai software per l'analisi statistica.



Parole chiave: , , , ,


Share on Facebook Share on Google+ Share on Twitter

Topic Classification:

  • LAVORO E OCCUPAZIONE - condizioni lavorative
  • SOCIETÀ E CULTURA - comportamento sociale e atteggiamenti
  • STRATIFICAZIONE SOCIALE E GRUPPI - esclusione sociale
  • STRATIFICAZIONE SOCIALE E GRUPPI - genere e ruoli di genere
  • STRATIFICAZIONE SOCIALE E GRUPPI - matrimonio e vita familiare
  • STRATIFICAZIONE SOCIALE E GRUPPI - minoranze
  • Nazioni: Italia

    Unità geografica: ripartizione geografica

    Unità di analisi: individuo

    Universo: intera popolazione nazionale con età compresa tra 18 e 74 anni

    Campionamento: 6.000 individui circa. Campione stratificato multi-stadio

    Peso: Peso utilizzato. Vedere la documentazione per i dettagli

    Metodo di raccolta dati: questionario autocompilato, intervista personale assistita (CAPI)

    File forniti all'utente: UniData fornisce: 1 dataset in formato SPSS (per i membri) o CSV (per gli altri utenti); 1 file PDF con il questionario; 1 file PDF con le note metodologiche, 1 file ZIP con il codebook e 1 file PDF con le note dell'archivio (5 file)

    Documentazione:

    Note metodologiche (pdf):
    Codebook (zip):
    Note dell'archivio (pdf):
    Documentazione DDI:
    DDI Documentation

    Restrizioni nell'uso dei dati:
    I dati originali sono distribuiti in formato CSV secondo la licenza Creative Commons – Attribuzione 3.0, disponibile a questo indirizzo. I dati distribuiti solo ai membri di UniData non possono essere forniti a soggetti terzi, a titolo gratuito o oneroso, neppure in forma parziale.
    Contatto fonte: Contact Centre

    Citazione:
    ISTAT. (2011) Indagine sulle discriminazioni in base al genere, all’orientamento sessuale, all’appartenenza etnica. UniData - Bicocca Data Archive, Milano. Codice indagine SN131. Release del file di dati 1.0

    Obblighi per l'utente:
    L’utente è obbligato a citare i dati e la documentazione distribuiti da UniData all’interno delle proprie pubblicazioni, utilizzando le informazioni riportate sopra. L’utente è altresì tenuto ad inviare a UniData le eventuali indicazioni bibliografiche delle pubblicazioni che fanno uso dei dati distribuiti.

    Disclaimer:
    La fonte che ha prodotto i dati e UniData che li ha distribuiti non rispondono per alcun utilizzo improprio dei dati e delle elaborazioni pubblicate.