SN191

Percorsi di studio e di lavoro dei diplomati (2015)

ISTAT

Versione:
1.0

Changelog (versione dell'archivio):

1.0 - 12/12/2018
* prima importazione dello studio
* rispetto alle informazioni fornite dalla fonte, le seguenti variabili sono state rinominate per compatibilità con alcuni software di analisi statistica:
V0_3_MICRO = V0_3
ETA_DIPLO_MFR = ETA_DIP
SCUOLA_PUBBLICA = SCU_PUB
V4_1_MICRO = V4_1
V4_4_MICRO = V4_4
V4_5_MICRO = V4_5
V4_8ATECO_MICRO = V4_ATECO
PROF_MICRO = PROF
REG_LAV_MICRO = REG_LAV
MESI_LAV_INT = MESLINT
MESI_DIP_LAV = MESDIPLA
RED_PRI_MFR = RED_PRI
RED_TOT_MFR = RED_TOT
MESI_DIP_PLAV = DIP_PLAV
REG_RES_MICRO = REG_RES
MESI_DIP_INT = MSDIPINT

Chiudi

Release:
06/03/2017

Changelog (release della fonte):

2017-03-06
* changelog non disponibile

Chiudi

Disponibilità:
accessibile

UniData prevede due tipi di accesso:

  • accessibile
    (tutti gli utenti possono accedere a questa indagine - può essere previsto un rimborso spese)
  • accesso limitato
    (l'accesso all'indagine è soggetta a restrizioni - vedi più avanti)

Tipo di dato:
individuali

Modalità di indagine:
longitudinale (trend/cross-section ripetute)

Serie:
TSL - Transizione scuola-lavoro

Questionario:
665.36 KB
altra documentazione
Website
Nesstar - metadata

Nel 2015 l’Istituto Nazionale di Statistica (ISTAT) ha condotto la sesta edizione dell’indagine Percorsi di studio e di lavoro dei diplomati, riguardante la coorte dei diplomati nell’anno 2011, intervistati a quattro anni dal diploma.

 

Il questionario è suddiviso in sei sezioni tematiche ulteriormente articolate al loro interno, ed è strutturato in modo tale da assicurare la comparabilità con le informazioni raccolte nelle altre due indagini sulla transizione (laureati e dottori di ricerca), nonché l’integrazione con altre fonti, in particolare con l’indagine sulle forze di lavoro:

 

  • Sezione 1 – Percorso scolastico: carriera scolastica; possesso di eventuali titoli di scuola secondaria superiore; eventuali cambiamenti di corso di studi; eventuale frequenza di scuole per il recupero degli anni scolastici; conoscenze informatiche; giudizio sulla qualità dell’istruzione secondaria superiore ricevuta.
  • Sezione 2 – Corsi Formazione professionale: partecipazioni ad attività formative post-diploma;  caratteristiche del corso (durata, argomento, tipo, certificazione rilasciata); attività concomitanti e successive al corso; aspettative sugli esiti del corso.
  • Sezione 3 – Alta Formazione e studi universitari: motivazioni riguardanti l’iscrizione o la non iscrizione all’università; possesso di eventuali titoli accademici; modalità di orientamento per la scelta dell’indirizzo universitario; corso di studi frequentato; valutazione dei docenti e eventuale cambio di corso di studi.
  • Sezione 4 – Lavoro attuale: tipo di lavoro svolto; posizione nella professione; tipo di contratto; motivi di eventuale inattività; orario di lavoro; guadagno mensile netto; requisiti richiesti per iniziare l’attività; soddisfazione per il proprio lavoro; modalità attraverso cui ha trovato lavoro.
  • Sezione 5 – Ricerca di lavoro: iniziative messe in atto per la ricerca di lavoro; tipo di lavoro preferito; orario di lavoro preferito; propensione a cambiare città; guadagno minimo mensile richiesto.
  • Sezione 6 – Notizie sulla famiglia d’origine e la famiglia attuale: influenza familiare nella scelta scolastica; livello di istruzione dei genitori; professione e settore di attività economica dei genitori; motivazioni riguardo al vivere o non vivere da soli.

I dati possono essere scaricati liberamente in formato CSV, previa registrazione. Una volta registrati e loggati nel sito, cliccare sull’icona verde  che apparirà nel box a destra.

Per ottimizzare i tempi di utilizzo del dataset, UniData offre un servizio di conversione nel formato adottato dai principali software per l’analisi statistica (SPSS, Stata, R, SAS). Per maggiori informazioni visita la pagina dei Servizi per i dati Istat.

Per i membri, invece, sono disponibili i dati nei principali formati utilizzati dai software per l'analisi statistica.



Parole chiave: , ,


Share on Facebook Share on Google+ Share on Twitter

Topic Classification:

  • EDUCAZIONE - formazione
  • EDUCAZIONE - scuola media superiore
  • EDUCAZIONE - vocational education
  • LAVORO E OCCUPAZIONE - condizioni lavorative
  • LAVORO E OCCUPAZIONE - formazione professionale
  • LAVORO E OCCUPAZIONE - occupazione
  • Nazioni: Italia

    Unità geografica: regione

    Unità di analisi: individuo

    Universo: Studenti che hanno conseguito il diploma nelle scuole secondarie di II grado nell'anno 2011

    Campionamento: 26.235 individui. Campione stratificato a due stadi

    Peso: Peso utilizzato. Vedere la documentazione per i dettagli

    Metodo di raccolta dati: intervista telefonica (CATI), questionario autocompilato via web (CAWI)

    File forniti all'utente: UniData fornisce: 1 dataset in formato SPSS (per i membri) o CSV (per gli altri utenti); 1 file PDF con il questionario (ita); 1 file PDF con le note metodologiche (ita) e 1 file PDF con il codebook (ita) (4 file)

    Documentazione:

    Note metodologiche (pdf):
    Codebook (pdf):
    Documentazione DDI:
    DDI Documentation

    Restrizioni nell'uso dei dati:
    I dati originali sono distribuiti in formato CSV secondo la licenza Creative Commons – Attribuzione 3.0, disponibile a questo indirizzo. I dati distribuiti solo ai membri di UniData non possono essere forniti a soggetti terzi, a titolo gratuito o oneroso, neppure in forma parziale.
    Contatto fonte: Contact Centre

    Citazione:
    ISTAT. (2015) Percorsi di studio e di lavoro dei diplomati. UniData - Bicocca Data Archive, Milano. Codice indagine SN191. Versione del file di dati 1.0

    Obblighi per l'utente:
    L’utente è obbligato a citare i dati e la documentazione distribuiti da UniData all’interno delle proprie pubblicazioni, utilizzando le informazioni riportate sopra. L’utente è altresì tenuto ad inviare a UniData le eventuali indicazioni bibliografiche delle pubblicazioni che fanno uso dei dati distribuiti.

    Disclaimer:
    La fonte che ha prodotto i dati e UniData che li ha distribuiti non rispondono per alcun utilizzo improprio dei dati e delle elaborazioni pubblicate.