SN205

Integrazione delle seconde generazioni (2015)

Istat

Versione:
1.0

Changelog (versione dell'archivio):

1.0 - 2019-05-20
* prima importazione dello studio

Chiudi

Release:
2018-11-29

Changelog (release della fonte):

2018-11-29
* changelog non disponibile

Chiudi

Disponibilità:
accessibile

UniData prevede due tipi di accesso:

  • accessibile
    (tutti gli utenti possono accedere a questa indagine - può essere previsto un rimborso spese)
  • accesso limitato
    (l'accesso all'indagine è soggetta a restrizioni - vedi più avanti)

Tipo di dato:
individuali

Modalità di indagine:
cross-section

Questionario:
723.60 KB
altra documentazione
Website
Nesstar - metadata

Nel 2015 Istat ha condotto un’indagine sull’integrazione delle seconde generazioni con l’obiettivo di indagare le criticità e le esperienze positive dei processi di integrazione dei ragazzi con un background migratorio, selezionandoli da un campione di scuole secondarie (di primo e secondo grado) con almeno cinque alunni stranieri.

Ai fini dello studio sono stati intervistati i ragazzi in possesso di una cittadinanza diversa da quella italiana (compresi gli apolidi), seguendo dunque il criterio della cittadinanza e non quello del Paese di nascita. In accordo con la normativa italiana, inoltre, sono stati considerati stranieri anche i ragazzi nati in Italia da genitori stranieri, mentre i soggetti nati all’estero che hanno acquisito la cittadinanza italiana sono stati considerati italiani. Nel caso di doppia cittadinanza di cui almeno una italiana, l’intervistato è stato considerato italiano. Per una complessiva comprensione del fenomeno oggetto di studio, Istat ha coinvolto anche alunni italiani (in qualità di gruppo di controllo ne sono stati intervistati un numero pari a quello degli stranieri presenti in ogni classe).

 

Il questionario è diviso in più sezioni. In particolare, oltre alle prime informazioni socio-demografiche sull’intervistato, la prima sezione riguarda la storia migratoria (se migranti), con domande relative anche alle aspettative future e al sentimento di appartenenza.

La seconda sezione – dedicata agli studenti stranieri – riguarda la conoscenza e l’uso della lingua italiana.

La terza sezione riguarda la scuola, gli insegnanti e i compagni di classe, indagando nello specifico l’influenza di altri soggetti sulle scelte relative alla scuola, il giudizio sul proprio andamento scolastico, le modalità di svolgimento dei compiti, le caratteristiche dei soggetti maggiormente frequentati, il giudizio sui propri compagni, insegnanti e propri famigliari, e sull’importanza dello studio.

La quarta sezione raccoglie informazioni sul il tempo libero e gli amici, indagando in particolare le modalità di impiego del post-scuola, la frequentazione di specifici luoghi, l’utilizzo di internet, e gli eventuali episodi di discriminazione subiti dai coetanei.

La quinta sezione si sofferma sul contesto famigliare, approfondendo i rapporti di convivenza e le relazioni con i propri famigliari e/o con altri soggetti vicini alla famiglia.

La sesta sezione, infine, riguarda la propria abitazione e le condizioni abitative in cui il soggetto vive.


I dati possono essere scaricati liberamente in formato CSV, previa registrazione. Una volta registrati e loggati nel sito, cliccare sull’icona verde  che apparirà nel box a destra.

Per ottimizzare i tempi di utilizzo del dataset, UniData offre un servizio di conversione nel formato adottato dai principali software per l’analisi statistica (SPSS, Stata, R, SAS). Per maggiori informazioni visita la pagina dei Servizi per i dati Istat.

Per i membri, invece, sono disponibili i dati nei principali formati utilizzati dai software per l'analisi statistica.



Parole chiave: , , , ,


Share on Facebook Share on Google+ Share on Twitter

Topic Classification:

  • DEMOGRAFIA E POPOLAZIONE - migrazioni
  • SOCIETÀ E CULTURA - comportamento sociale e atteggiamenti
  • STRATIFICAZIONE SOCIALE E GRUPPI - esclusione sociale
  • STRATIFICAZIONE SOCIALE E GRUPPI - minoranze
  • Nazioni: Italia

    Unità geografica: regione

    Unità di analisi: individuo

    Universo: Alunni che frequentano classi delle scuole secondarie con almeno cinque stranieri

    Campionamento: 68.127 individui. Campione stratificato a grappolo

    Peso: Peso utilizzato. Vedere la documentazione per i dettagli

    Metodo di raccolta dati: questionario autocompilato via web (CAWI)

    File forniti all'utente: UniData fornisce: 1 dataset in formato SPSS (per i membri) o CSV (per gli altri utenti); 1 file PDF con il questionario (ita); 1 file PDF con le note metodologiche (ita); 1 file PDF con il codebook (ita); 1 file PDF con le note dell'archivio UniData (ita) (5 file)

    Documentazione:

    Note metodologiche (pdf):
    Codebook (pdf):
    Note dell'archivio (pdf):
    Documentazione DDI:
    DDI Documentation

    Restrizioni nell'uso dei dati:
    I dati originali sono distribuiti in formato CSV secondo la licenza Creative Commons – Attribuzione 3.0, disponibile a questo indirizzo. I dati distribuiti solo ai membri di UniData non possono essere forniti a soggetti terzi, a titolo gratuito o oneroso, neppure in forma parziale.
    Contatto fonte: Contact Centre

    Citazione:
    Istat. (2015) Integrazione delle seconde generazioni. UniData - Bicocca Data Archive, Milano. Codice indagine SN205. Versione del file di dati 1.0

    Obblighi per l'utente:
    L’utente è obbligato a citare i dati e la documentazione distribuiti da UniData all’interno delle proprie pubblicazioni, utilizzando le informazioni riportate sopra. L’utente è altresì tenuto ad inviare a UniData le eventuali indicazioni bibliografiche delle pubblicazioni che fanno uso dei dati distribuiti.

    Disclaimer:
    La fonte che ha prodotto i dati e UniData che li ha distribuiti non rispondono per alcun utilizzo improprio dei dati e delle elaborazioni pubblicate.

    Note:

    Le variabili relative alle domande A2, B2, B7_a, B9_a, C4, C5, C7_a, E1_f2, E1_g2, E1_h2 e E6 del questionario sono state soppresse per garantire la riservatezza degli intervistati.

    Le variabili relative alle domande A6, A7, A8, A9, B4 e C3 del questionario non sono state rilasciate in quanto non validate.

    Per maggiori informazioni si rimanda alle Note metodologiche e alla Nota dell’archivio.