SN184

Multiscopo ISTAT – Uso del tempo (2013-2014)

Istat

Versione:
1.0

Changelog (versione dell'archivio):

1.0 - 2018-01-24
* Routine per l'importazione dei dati

Chiudi

Release:
2017-07-18

Changelog (release della fonte):

2017-07-18
* prima release

Chiudi

Disponibilità:
accessibile

UniData prevede due tipi di accesso:

  • accessibile
    (tutti gli utenti possono accedere a questa indagine - può essere previsto un rimborso spese)
  • accesso limitato
    (l'accesso all'indagine è soggetta a restrizioni - vedi più avanti)

Tipo di dato:
individuali

Modalità di indagine:
longitudinale (trend/cross-section ripetute)

Serie:
UDT - Uso del tempo

Questionario:
3.01 MB
altra documentazione
Website
Nesstar - metadata

La rilevazione Uso del Tempo fa parte di un sistema integrato di indagini sociali – le Multiscopo ISTAT sulle famiglie. Essa costituisce un importante strumento di osservazione su come le persone organizzano la propria giornata e sulle relazioni tra i tempi quotidiani dei vari componenti della famiglia. Infatti, la principale peculiarità di tale rilevazione sta nel fatto che attraverso la compilazione di un diario è possibile conoscere il modo in cui ciascun rispondente ripartisce le 24 ore (divise in 144 intervalli di 10 minuti) tra le varie attività giornaliere, gli spostamenti, i luoghi frequentati e le persone con cui le ha trascorse. Si tratta cioè di un’informazione che presenta un livello di dettaglio estremamente elevato, non comparabile con quella ricavabile dai tradizionali questionari a domande fisse.
Vengono messi a disposizione tre tipi di file:

  1. il file individui è composto da un record per ciascun individuo componente la famiglia. Contiene una serie di informazioni generali sull’intervistato quali i dati anagrafici, la formazione, le reti familiari, la partecipazione religiosa, la situazione lavorativa e l’uso del tempo libero.
  2. il file diario giornaliero contiene ogni episodio che compare nel diario giornaliero. Un episodio è dato dall’insieme degli intervalli di 10 minuti identici per tutte le informazioni rilevate (tipo di attività principale e secondaria, luogo/mezzo in cui viene svolta, persone presenti durante il suo svolgimento). Al variare di una di queste informazioni varia anche l’episodio che, di conseguenza, può avere durata variabile. La classificazione, al livello più generale, comprende le seguenti attività:
    • cura della propria persona;
    • attività lavorativa;
    • istruzione, studio;
    • cura della propria casa e della propria famiglia;
    • attività di volontariato, partecipazione sociale e religiosa;
    • vita sociale, divertimenti, attività culturali e riposo;
    • sport e attività all’aperto;
    • arti, passatempi, giochi;
    • mass media;
    • spostamenti e viaggi, codici speciali.

    Allo stesso modo sono stati classificati i luoghi in cui si svolge l’attività e i mezzi di trasporto utilizzati. Nella parte conclusiva del questionario sono collocate alcune domande relative allo stato di salute dell’individuo, al come i bambini e i preadolescenti trascorrono le loro giornate e al grado di soddisfazione rispetto al proprio uso del tempo.

  3. il file diario settimanale è composto da un record per ogni giorno della settimana (sette record  per ogni individuo che ha compilato il diario settimanale), in cui sono descritti gli eventuali intervalli di lavoro prestato in ciascun giorno della settimana.

I dati possono essere scaricati liberamente in formato CSV, previa registrazione. Una volta registrati e loggati nel sito, cliccare sull’icona verde  che apparirà nel box a destra.

Per ottimizzare i tempi di utilizzo del dataset, UniData offre un servizio di conversione nel formato adottato dai principali software per l’analisi statistica (SPSS, Stata, R, SAS). Per maggiori informazioni visita la pagina dei Servizi per i dati Istat.

Per i membri, invece, sono disponibili i dati nei principali formati utilizzati dai software per l'analisi statistica.



Parole chiave: , ,


Share on Facebook Share on Google+ Share on Twitter

Topic Classification:

  • SOCIETÀ E CULTURA - uso del tempo
  • Nazioni: Italia

    Unità geografica: ripartizione geografica

    Unità di analisi: individuo, famiglia, evento/processo, unità temporale

    Universo: individui residenti in Italia

    Campionamento: 44.866 individui, 19.093 famiglie. Campione stratificato a grappolo

    Peso: Peso utilizzato. Vedere la documentazione per i dettagli

    Metodo di raccolta dati: intervista faccia a faccia, questionario autocompilato

    File forniti all'utente: UniData fornisce: 3 dataset in formato SPSS (file individuo, file relativo al diario giornaliero e file relativo al diario settimanale); 1 file PDF con il questionario, il diario giornaliero e settimanale (ita); 1 file PDF con le note metodologiche (ita), 1 file ZIP con il codebook (ita); 1 file PDF con le note dell'archivio UniData (ita) (7 file)

    Documentazione:

    Note metodologiche (pdf):
    Codebook (zip):
    Note dell'archivio (pdf):
    Documentazione DDI:
    DDI Documentation

    Pubblicazioni:

    1. Colleoni, M. & Gilli, M. (2018). Mangiare in Università: le abitudini alimentari degli studenti di Milano Bicocca. Sociologia italiana-AIS Journal of Sociology, 11, pp. 31-49
    2. Colleoni, M. & Gilli, M. (2019). Gli stili alimentari degli studenti universitari. I risultati di un’indagine nelle università milanesi. In Dansero, E., Fassio, F., Sirsi, E. & Tecco, N. (Eds.), Le Università e il cibo. Buone pratiche verso una alimentazione sostenibile negli Atenei (pp. 11-20). Torino, Italia: CELID.

    Restrizioni nell'uso dei dati:
    I dati originali sono distribuiti in formato CSV secondo la licenza Creative Commons – Attribuzione 3.0, disponibile a questo indirizzo. I dati distribuiti solo ai membri di UniData non possono essere forniti a soggetti terzi, a titolo gratuito o oneroso, neppure in forma parziale.
    Contatto fonte: Contact Centre

    Citazione:
    Istat. (2013-2014) Multiscopo ISTAT – Uso del tempo. UniData - Bicocca Data Archive, Milano. Codice indagine SN184. Versione del file di dati 1.0

    Obblighi per l'utente:
    L’utente è obbligato a citare i dati e la documentazione distribuiti da UniData all’interno delle proprie pubblicazioni, utilizzando le informazioni riportate sopra. L’utente è altresì tenuto ad inviare a UniData le eventuali indicazioni bibliografiche delle pubblicazioni che fanno uso dei dati distribuiti.

    Disclaimer:
    La fonte che ha prodotto i dati e UniData che li ha distribuiti non rispondono per alcun utilizzo improprio dei dati e delle elaborazioni pubblicate.